top of page

LA SORTE e gli AMULETI. Il reumatologo dice :“MANGI PURE QUELLO CHE VUOLE”

Uno spunto di Riflessione


Il reumatologo dice :

“MANGI PURE QUELLO CHE VUOLE” , e scrive nelle conclusioni:

"cercherei di ridurre la dose dell'antinfiammatorio passando MAGARI ad assumerlo a giorni alterni, e SE dopo 1 mese ANDRA’ ancora tutto bene passare ad una terapia al bisogno”

Lo so state pensando:

Impossibile , è pura fantasia, figuriamoci se la medicina si riduce ad essere casuale ed approssimativa ....

.

.

Il RAZIONALE di questo modello ?

“SPERIAMO IN BENE, CHE LA SORTE SIA CON NOI”

.

Questa, in estrema sintesi è (purtroppo, la medicina moderna, quella rappresentata dai mega ospedali, e super finanziati Centri di eccellenza,

quella basata su solide evidenze (farmaco-industriali)

quella che conosce il singolo evento molecolare, ma che poi sbalorditivamente ………. NON E' IN GRADO DI COMPRENDERE L’IMPATTO CHE HANNO, in salute come in malattia, LE DECINE DI MIGLIAIA DI MOLECOLE CHE INTRODUCIAMO TUTTI GIORNI, CON IL CIBO

UNA PSEUDO MEDICINA CHE PREFERISCE AFFOSSARE TUTTO CIO’ NON VIENE STUDIATO DURANTE L’ITER FORMATIVO "medico-industriale"

IN ALTRE PAROLE TUTTO CIO' CHE LORO NON CONOSCONO, SEMPLICEMENTE NON ESISTE

UNA MEDICINA CHE NON ESSENDO IN GRADO DI MODIFICARE MINIMAMENTE QUEL TERRENO BIOLOGICO DISFUNZIONALE (a causa di errate pratiche motorio-nutrizionali)

NON PUO' FAR ALTRO CHE PRESCRIVERE

PRESCRIVERE NELLA SPERANZA CHE …

LA BUONA SORTE POSSA GIOCARE, AD UN CERTO PUNTO, IN FAVORE DEL PAZIENTE

.

Forse potrebbe essere utile un amuleto, un pendolo o qualche talismano per dare completezza e credibilità a questa splendida "medicina"

.

.

Un Caro SALUTO di SALUTE

ai numerosi INTERlocutori della Pagina


Condividi il Post con chi pensi possa trarne spunto per la propria Salute.

.

BLOG CASI CLINICI

Una serie di Casi Clinici che potrebbero interessarti

Il METODO TERAPEUTICO e il suo razionale

in sintesi (Video)

.

NEWSLETTER

Una modalità per restare Informati in tema di Salute

19 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page