top of page
  • Carlotta

BISCOTTI SENZA GLUTINE CON FARINA DI AVENA E QUINOA SOFFIATA

Colazione - Facile - Gluten Free - No tempi di ammollo


Eccoli finalmente i miei biscotti senza glutine. Sono fatti con farina di Avena Bio, Quinoa Soffiata Bio e senza lievito


Biscotti fragranti con farina di avena e quinoa soffiata
Biscotti fragranti con farina di avena e quinoa soffiata

Non è stato facilissimo individuare dei biscotti, che fossero facili da fare, con ingredienti antinfiammatori e che dessero anche soddisfazione alla vista e al palato.

Il web è pieno di ricette golose, ma tra sponsor di dubbi ingredienti e farine di non precisata provenienza erano più le cose da cambiare che quelle da tenere. Con questa ricetta riuscirete ad avere dei fragranti biscotti con farina di avena e quinoa soffiata in pochissimi minuti; poi ci pensa il forno!

 



Elenco degli ingredienti

  • 150g farina di avena bio (potete anche frullare i fiocchi di avena bio che usate per il porrdge)

  • 30g di maizena

  • 30g di quinoa soffiata Bio

  • 30g di gocce di cioccolato

  • 1 cucchiaio di miele BIO

  • 60ml di latte vegetale

  • 60ml di olio di girasole

  • 1 pizzico di sale

  • 1 pizzico di bicarbonato (NON ATTIVATELO CON IL LIMONE IN QUESTO CASO).Mi raccomando solo un pizzico

Passaggio 1:

Accendete il forno a 180°

Passaggio 2:

Mettete in una terrina tutti gli ingredienti tranne l'olio e il latte.

Mescolate per uniformare bene gli ingredienti


Passaggio 3

Unite l'olio e il latte. Cercate di essere precisi con la quantità altrimenti vi ritroverete con un impasto troppo bagnato e dovrete formare i biscotti con le mani perchè sarebbe impossibile tenere la forma con un taglia biscotti.


Passaggio 4 Amalgamate bene tutto.Dovreste ottenere una palla compatta, umida ma non appiccicosa.


Passaggio 5a Posizionate il composto su della carta da forno. Ora potete appiattire il composto con le mani e poi, ricoprendolo con un altro foglio di carta da forno, stenderlo con l'uso di un mattarello. La presenza delle granelle di cioccolato vi aiuterà a raggiungere lo spessore di 3-4mm. Ora con un taglia biscotti potete ricavare i vostri biscotti e riporli su una teglia foderata con la carta da forno. Infornate tutto nel forno già caldo per 12-13 minuti. Dategli sempre un'occhiata. Ogni forno è a sè e potreste rischiare di bruciarli.

Passaggio 5b Se l'impasto risulta troppo molle o se non avete il mattarello, passiamo al piano B. Prendete una quantità di composto e formate delle palline grandi come un Ferrero Rocher (sì lo so l'esempio non è dei migliori ma sono sicura che tutti sanno quanto è grosso un Ferrero Rocher ). Schiacciatelo con il palmo della mano e vedrete che il composto assumerà una forma circolare.Se l'impasto è molle farete un pochino fatica perchè vi appiccicherete le dita, ma alla fine ci riuscirete non vi preoccupate. Adagiate i biscotti su una teglia foderata con la carta da forno. Infornate tutto nel forno già caldo per 12-13 minuti. Dategli sempre un'occhiata. Ogni forno è a sè e potreste rischiare di bruciarli.


una cremosa vellutata di verdura
Accompagnate i vostri biscotti con un the, con il caffè, con il latte o con una tisana.

Una volta pronti lasciateli raffreddare e provateli con la bevanda calda che preferite!

Ora provate a farli e poi fatemi sapere come è andata! Welcome cookies!



 





Raccomandazione



Utilizza sempre prodotti italiani di qualità. Una materia prima italiana controllata, etica e biologica è il primo passo per la Salute. Noi abbiamo provato e ti consigliamo :







602 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page