top of page

REFLUSSO, DIARREA CRONICA, DOLORI DIFFUSI e DISPNEA

Un Caso Clinico del dott.Andrea Nascimben



dott.Andrea Nacimben
dott.Andrea Nascimben

Oggi vi racconto di Alessandra, 58 anni. E' una donna impegnata nel lavoro e in politica. Persona attiva, dunque, ma dal volto stanco e segnato da profonde occhiaie, in parte celate dalla spessa montatura degli occhiali che indossa. . Si presenta in studio, su suggerimento di un'altra paziente da me precedentemente trattata. Vorrebbe anche lei "sperimentare" la via Motorio-Nutrizionale quale potenziale soluzione ai suoi annosi problemi di Salute. . Entra in studio, e capisco fin da subito che è già ben predisposta ad “INTRAPRENDERE” , è chiaramente fiduciosa e al tempo stesso ha grandi aspettative ( per l’operatore, un’arma a doppio taglio…) . . Inizia da quella che secondo lei è la priorità: il REFLUSSO Un cronico REFLUSSO che inizia nel 2014, il quale si presenta con il tipico corredo sintomatologico: costante presenza di nodo in gola, necessità di schiarirsi la voce e solo occasionale la presenza di acido al cavo orale. Nel 2015 eseguita la prima gastroscopia alla cui conclusioni si legge : “ernia iatale e infiammazione delle mucose” . L’INTESTINO ha una cronica irregolarità : evacuazione quotidiana con feci da non conformate a diarroiche, presenza di emorroidi e sanguinamento, “Condizione che perdura da moltissimi anni” , mi dice la paziente. . Alla voce “ARTRALGIE/DOLORI MIGRANTI” , mi annoto: Formicolii a gambe e braccia, accentuatasi negli ultimi due mesi in modo esponenziale.

Pizzicore e spilli ovunque.

Presenta PARESTESIA al labbro inf. soprattutto in occasione di aumento delle condizioni di Stress.

CERVICALGIA cronica (indagata con esame RM in cui emergono solo piccole note degenerative discali) .

Ha una diagnosi per FIBROMIALGIA diagnosticata nel 2016

TIROIDE: tiroidectomia parziale nel 2004, presenza di sole 2 paratiroidi . . Alla voce “FARMACI” : Eutirox 100-87,5 mcg, LYRICA assunto per alcuni mesi e sospeso da pochissimi giorni ( è un antiepilettico-anticonvulsivante utilizzato nel trattamento del dolore neuropatico centrale e periferico), PATROL sospeso per numerosi effetti avversi (contiene 2 sostanze attive tramadolo cloridrato e paracetamolo. Il tramadolo cloridrato appartiene ad un gruppo di medicinali chiamati oppioidi ed il paracetamolo un analgesico) FANS : all’occorrenza . Visita Reumatologica; suggerisce ginnastica posturale, massaggi, nuoto, cicli TENS, terapia manuale e PATROL (oppiaceo) Visita Endocrinologica di marzo 23: proseguire con la terapia in atto . . Visita Pneumologica ed Emogasanalisi, eseguita a Febbraio 2023 in cui si riscontra : ALCALOSI polmonare (l' alcalosi respiratoria è una condizione in cui il pH del sangue raggiunge un valore superiore alla norma, a causa, generalmente, di un basso livello di anidride carbonica nel sangue) .

DERMATITE: presenza di sfoghi dermatologici con puntini rossi verosimilmente di natura sistemica (eccesso istaminico ?? ) sulla zona interscapolare.

DEFICIT di MEMORIA da molti anni . . ESAME del SANGUE effettuato ad Aprile 23 riporta : filtrato renale 65 (minimo deve essere 90), calcio leggermente alto, albumina alta, fibrinogeno 450, TSH 4, PTH 11 (15-56), VES 26 (max 15).

Una serie di dati che messi insieme mi riconducono ad una sostanziale quadro infiammatorio sistemico, oltre ad una lieve sofferenza renale. . ATTIVITA’ FISICA: nessuna , si sente sempre stanca. . . Dopo aver effettuato una lunga Anamnesi e aver visitato la paziente, ci congediamo con la consueta promessa che nei giorni a seguire sarà mia cura provvedere all'invio del piano Terapeutico Motorio-Nutrizionale. . . A distanza di 6 settimane, viene effettuato il PRIMO CONTROLLO .

Il peso segna un -4 kg, attestandosi a 65,5 kg.

Il suo volto appare molto più riposato e le profonde occhiaie quasi scomparse… (questi sono tra gli aspetti più sorprendenti che dimostrano quanta capacità di riequilibrio possa rappresentare la Nutrizione )

La prima cosa che mi riferisce è : “ Il reflusso NON si è mai presentato , nessuno dei sintomi” (la POTENZA della NUTRIZIONE è imparagonabile a qualsiasi altro approccio terapeutico..) . Quanto all’ INTESTINO, mi riporta piena REGOLARITA’ DELL’ALVO con feci conformate e assenza di sanguinamento (E’ SORPRENDENTE la CAPACITA’ CHE IL SISTEMA BIOLOGICO DIMOSTRA DI AVERE NEL VOLER RIPRISTINARE LA FISIOLOGIA oltretutto in tempi brevi …)

La pregressa DISPNEA e conseguente Alcalosi polmonare non più presente .

ATTIVITÀ FISICA : riesce ad eseguire 45 minuti di camminata x 3 volte alla settimana ed esegue quotidianamente l'esercizio dello Squat con 30 rip x 3 serie (fino a poche settimane addietro attività impensabile ..LE CAPACITA’ DI ADATTAMENTO DEL NOSTRO MAGNIFICO SISTEMA BIOLOGICO SONO INFINITE… basta stimolarlo nella maniera corretta ) .

Formicolii a gambe, braccia, così come pizzicore e spilli ovunque NON PIU’ PRESENTE .

Anche parestesia al labbro inf. NON è più presente .

Sierologico di 8 maggio 23: paratormone 14,6 (migliorativo rispetto a 1 mese prima ; 11), TSH passa dai precedenti 4 agli attuali 2,4 (ULTERIORE CONFERMA della POTENZA della NUTRIZIONE ANCESTRALE) . . Concludiamo il nostro Primo controllo con l'accordo che nei prossimi giorni riceverà alcuni accorgimenti da applicare al piano nutrizionale .

Sarà la FASE in cui andremo ad introdurre una terapia PROBIOTICA : i tempi sono maturi per introdurre il valore aggiunto all’aspetto Nutrizionale

Come sempre ricordo Prima si applicano i fattori MACRO, ovvero quelli nutrizionali e solo successivamente pensare ad una integrazione di batteri simbiotici …. . . Il nostro prossimo, e verosimile, ultimo CONTROLLO (il secondo) lo abbiamo previsto tra 4 mesi, nel frattempo potrà sempre contare sulla mia disponibilità per eventuali necessità.

Credo però che Alessandra abbia ormai raggiunto la piena consapevolezza dell'importanza che riveste la Nutrizione nel mantenimento e nella riacquisizione della SALUTE, e rinunciare a questo FORMIDABILE STRUMENTO significa ripiegare nuovamente verso condizioni di malattia.

Un altro caso che abbiamo la pretesa di archiviare tra i successi della Nutrizione Ancestrale . . Un caro SALUTO di SALUTE ai sempre più numerosi INTERlocutori della . Al prossimo Caso Clinico

219 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page